Blog: http://eye.ilcannocchiale.it

NULLA DI NUOVO

La religione del mio tempo.

Tutto mi da dolore: questa gente
che segue supina ogni richiamo
da cui i suoi padroni la vogliono chiamata,
adottando, sbandata, le più infami
abitudini da vittima predestinata;
il grigio dei suoi vestiti per le grigie strade;
i suoi grigi gesti in cui sembra stampata
l'omertà del male che l'invade.

Pier Paolo Pasolini


Archivio storico di deputazione italiana di storia patria.1842

"Mi ricordo benissimo che un giorno mi parò del matrimonio dei
sacerdoti, affermando che se i preti avessero moglie, si potrebbero
evitare molti inconvenienti che si ripetono di continuo".

Leo S. Olschki


Di Società storica lombarda 1948

"Con argomenti anche più validi l'alto clero milanese difendeva il
matrimonio dei
sacerdoti, appellandosi all'autorità del Vangelo e a S. Paolo."


Capolavori

La Chiesa ha condannato i preti pedofili. (...)
"E' un grosso scandalo, ma non credo che i cattolici perderanno la
fede per questo. Se l'appoggio al fascismo, alla DC e a Forza Italia
non ci sono riusciti, non mi preoccupo"

Daniele Luttazzi

Pubblicato il 2/6/2007 alle 22.30 nella rubrica Commentario urbano.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web